Vigo Taxi turistici, trasferimenti interurbani e tour a Vigo
city image

Click by juantiagues from Flickr

Scarica il tuo compagno di viaggio!

Non perdetevi la comodità e i vantaggi della nostra applicazione mobile. Scaricatela oggi stesso e sperimentate il modo migliore per prenotare una corsa!

Rydeu Bus Service

Noleggiare Minibus & Autobus

arrow
New
Book now pay later

Prenota ora e paga dopo

arrow
bookPrenota e paga più tardi
flexibleModifiche flessibili del viaggio
cancellationCancellazione gratuita
supportAssistenza di persona 24/7
Casa right-arrow-no-tailCittà right-arrow-no-tail

 Vigo è una megalopoli depositata sulle insenature di Rias Baixas nel sud della Galizia, a circa 25 miglia di campagna dal confine con il Portogallo. Piena di luoghi, geografie, suoni, sapori, ricordi e odori di prim'ordine, una delle metropoli più belle della Spagna ti aspetta. 

 Posizionata sulla costa nord-occidentale della Spagna, la città di Vigo è in una posizione perfetta per ottenere l'accesso alle famose isole Cíes, proprio sulla costa atlantica. Con una miscela di risolutezza e ripide scogliere a ovest e coste di lino bianco a est, puoi intrappolare un traghetto e accamparti sull'isolotto e trascorrere senza difficoltà un giorno o due in mezzo alla natura. Le atroci spiagge corrispondono a Playa de Rodas, che è senza dubbio una delle più squisite al mondo, e Praia de Figueiras, che è piccola ma dalla forma impeccabile. 

St. Peter’s Basilica
spiaggia di rodi       |       Clicca perCamminata ignorante a partire dalFlickr

Il simbolo della città sul suo stemma. Vigo era circondata da uliveti poi i Re Cattolici ordinarono che venissero abbattuti nel XV secolo come punizione per quei nobili che sostenuto Beltraneja, la regina del Portogallo. In Princess Square, puoi vedere una delle mura originali di Vigo. Quindi è in Piazza della Costituzione, dove si trova il centro della città vecchia, dove si celebrano feste come il 28 marzo la Reconquista e la seconda settimana di maggio Os Maios. Apprendiamo la storia di Vigo dalla nostra guida ben preparata: nel 1585 Vigo fu attaccata e occupata da Sir Francis Drake. Quindi le mura della città furono costruite nel 1656. Nel 1702 ci fu la battaglia di Vigo Bay o Rande. Nel 1809 Vigo fu conquistata dai francesi ma furono battuti il 28 marzo dalla Reconquista. All'angolo della piazza entriamo in Rua Cesteros (in galiziano e significa via dei cestai) dove storicamente si trovavano artigiani e commercianti. 

Praza da Constitución     |        Clicca perSergej Gussev a partire dalFlickr

Ci sono negozi che vendono cestini, cappelli, ceramiche e gioielli che non sono cambiati molto nel corso dei secoli El Salto (The Jump) che è una scultura in bronzo dell'artista locale Francisco Leiro. Ci dirigiamo con la nostra guida locale verso un'altra statua di bronzo nelle vicinanze dell'artista locale José Molari di Giulio Verne. Era uno scrittore francese che scrisse 20.000 leghe sotto i mari dedicando un capitolo alla baia di Vigo e al  tesoro sotto Rande Bridge. Il capitano Nemo nel Nautilus recuperò l'oro dalla battaglia di Rande e lo usò per pagare le sue avventure. Lo scrittore è seduto su un calamaro gigante che ha attaccato il Nautilus. Guardando fuori per vedere attraverso la baia di Vigo possiamo vedere gigantesche piattaforme di cozze.

Mercato di Progreso, dove 100 anni fa sorgeva il vecchio mercato alimentare. Il mercato ha molte bancarelle che vendono pesce fresco molto attraente. Qui hanno molta più varietà in quanto sembra che ci siano molti tipi di calamari, capesante o sardine, ecc. Il mercato ha un sacco di bistecche / carni e formaggi galiziani eccellente si prova un piatto di pesce mentre a Vigo, essendo situato attraverso il torrente il pesce viene pescato a livello nazionale. Assapora le ostriche servite con una bomba, o assaggia un server mariscada composto da aragosta e gallo cedrone, accompagnato con l'aiuto di un vino bianco frizzante della Galizia. Per una vista di prim'ordine in direzione della megalopoli e in direzione dell'Atlantico, sali fino all'antico forte Castro in cima alla collina, incastonato nel verde incandescente del Parque del Monte Castro. Posizionato su un campo, il quartiere letterale ospita le case dei pescatori. case accanto a grandi case a schiera e luoghi affollati simili alla Praza da Constitución. 

Vigo si trova nella regione vinicola Rías Baixas della Galizia, che, come la maggior parte di questa parte della Spagna, produce bianchi piacevolmente acidi con il vitigno Albariño. Sono l'abbinamento ideale per i fantastici frutti di mare della regione.Se visiti la città tra febbraio e maggio dovresti fare un salto da un Furancho se ne hai la possibilità.Si tratta di cantine, spesso parte di case private, dove l'eccedenza di vino dell'anno viene venduta in un ambiente conviviale, tipicamente galiziano.Il vino è solitamente servito con piatti di tapas come prosciutto e chorizo. Ci sono più di una dozzina di furanchos intorno a Vigo, normalmente contrassegnati da un cartello di legno sul lato della strada.

icon

Click by Dinesh Valke from Flickr

 

Fort of Saint Sebastian

Sebbene Vigo occupi un posto straordinario nella memoria collaborativa della Spagna come città di pescatori, è stata anche una posizione di battaglie. La nostra raccomandazione a posteriori su cosa vedere a Vigo – la Fortezza di San Sebastiano – ne è la prova. Durante la Guerra di Restaurazione del XVII secolo, in cui il Portogallo combatté per l'indipendenza dalla monarchia spagnola, il forte fu costruito per difendere la città dagli assalti dei suoi vicini. E non è una sorpresa perché il confine è a sole 23 miglia di campagna! Visitare questo forte del XVII secolo ci dà il rischio di supporre l'attualità della città in quel momento, conducendo i visitatori del sito web in relazione a qualche altra occasione nella lunga e intrigante storia di Vigo.

icon

Click by Sergei Gussev from Flickr

 

 

Monte O Castro and archaeological point

Monte O Castro e punto archeologico L'assegnazione del documento continua mentre si gira per Vigo. Una passeggiata su Monte O Castro ti eleverà a un internet point archeologico online che scende indietro fino al II e III secolo, quando esseri mortali si stabilirono in questi castelli collinari e innovarono quella che sarebbe diventata la megalopoli di Vigo. L'internet point online suggerisce le costruzioni che sarebbero sorte lì nel corso di quel tempo, insieme ai resti delle fantastiche costruzioni. Quindi, se ti viene chiesto cosa vedere a Vigo, non c'è risposta più ampia degli esordi veri e propri della megalopoli. Tuttavia, puoi anche viaggiare attraverso splendidi auditorium e un brillante punto di vantaggio, se appari sul sentiero globulare Monte O Castro. Da lì, i visitatori del sito web vedranno l'emozionante vista del torrente – il tesoro erboristico di Vigo – senza dover lasciare la megalopoli.

icon

Click by Elisardojm2 from Flickr

 

Marco Vigo

Tuttavia, MARCO è la galleria per te, se sei un appassionato di petrolio che cerca di determinare cosa vedere a Vigo. Questa galleria d'arte ultramoderna ha mostre affabili allo zenit e offre ai visitatori del web runner l'accesso a una varietà di tipi specifici di condizionamento. Ma ora non è autenticamente ciò che è importante per le interiora anche l'istruzione stessa gioca un punto cruciale nella storia della megalopoli, rendendola una composizione fondamentale nella tua lista di cosa vedere a Vigo. Preliminarmente cattività, la costruzione MARCO colpisce perché era progettata in modo tale che tutte le celle dovessero essere viste dal posto di guardia. Conosciuto come panopticon, questo formato è stato precedentemente aggiunto dal campione Jeremy Bentham nel XVIII secolo per sostenere le guardie penitenziarie con il loro lavoro. Mentre ti trovi in questo spazio aperto, tenendo conto della storia della struttura, la regione ti fornirà un ricordo speciale da portare a casa con te.

icon

Click by Sean and Lauren from Flickr

 

 

The old town

Non c'è modo migliore per scoprire una megalopoli che sul fondo lungo i suoi lunghi viali e lungo le sue strade laterali ricche di storia. La principale megalopoli di Vigo ha molte storie ed effetti da fare. Ecco perché prevediamo che sia una visita essenziale in tutti i sensi. Siamo sicuri che adorerai l'armatura della zona. Da Praza la Princesa al piccolo villaggio di pescatori di O Berbés, ogni struttura ha una storia da raccontare. Ma otterrai una vera moda per la città quando proverai il suo cibo. Un gustoso periodo di camminata di Vigo in piccoli gruppi, prendere coscienza della storia, dei fattori e del vino della megalopoli è l'incredibile desiderio a questo proposito, poiché una passeggiata con esponenti ti permetterà di sfruttare al meglio la città letterale.

icon

Click by Rob from Flickr

 

Mercado Da Pedra

Una delle visite imperdibili di Vigo è il porto e il porto turistico. E come tutti quanti, quando Vigo visita il porto, la zona posteriore a cui dirigersi in fondo è letteralmente la richiesta di lapide o Mercado Da Pedra hard. Perché è qui che puoi modellare le prelibatezze veramente affabili pescate in casa, adatte per la strada. Uno degli effetti che la Galizia ha ogni giorno è il suo cibo di prim'ordine, e questo è un modo fantastico per provarlo!

icon

Click by Elentir from Flickr

Cíes Islands

icon

Click by Elentir from Flickr

 

Rande Bridge

Altre città

 Alicante
Alicante
 Almeria
Almeria
 Barcelona
Barcelona
 Bilbao
Bilbao
 Fuerteventura
Fuerteventura
 Girona
Girona
 Gran-Canaria
Gran-Canaria
 Granada-Jaen
Granada-Jaen
 Ibiza
Ibiza
 Jerez-De-La-Frontera
Jerez-De-La-Frontera
 Las-Palmas
Las-Palmas
 Madrid
Madrid
 Malaga
Malaga
 Menorca
Menorca
 Murcia
Murcia
 Palma-De-Mallorca
Palma-De-Mallorca
 Reus
Reus
 San-Sebastian
San-Sebastian
 Santander
Santander
 Santiago-De-Compostela
Santiago-De-Compostela
 Seville
Seville
 Tenerife-South
Tenerife-South
 Valencia
Valencia
 Zaragoza
Zaragoza
 lanzarote
lanzarote
Collegare
call us