Pisa Taxi turistici, trasferimenti interurbani e tour a Pisa
city image

Click by M4rvin from Flickr

Scarica il tuo compagno di viaggio!

Non perdetevi la comodità e i vantaggi della nostra applicazione mobile. Scaricatela oggi stesso e sperimentate il modo migliore per prenotare una corsa!

Rydeu Bus Service

Noleggiare Minibus & Autobus

arrow
New
Book now pay later

Prenota ora e paga dopo

arrow
bookPrenota e paga più tardi
flexibleModifiche flessibili del viaggio
cancellationCancellazione gratuita
supportAssistenza di persona 24/7
Casa right-arrow-no-tailCittà right-arrow-no-tail

Pisa è una città nella regione Toscana (Toscana) dell'Italia centrale. La città è situata sulla pianura alluvionale del fiume Arno, a circa 6 miglia (10 chilometri) dal Mar Ligure e 50 miglia (80 chilometri) a sud-ovest di Firenze. Pisa rimase vicina al mare fino al XV secolo, quando il limo accumulato dal fiume Arno chiuse la città lontano dalla spiaggia in ritirata.

St. Peter’s Basilica
run4unity, Pisa       |        Clicca perteen4unity a partire dal Flickr

La città di Pisa è senza dubbio meglio visitata fresca al mattino e alla sera poiché è allora che scoprirai il vero splendore (oltre le folle del turismo estivo). Se sei una persona mattiniera, avrai la città tutta per te! Poiché il centro città è così piccolo, continua a passeggiare per scoprire la vera bellezza: situata tra i numerosi piccoli negozi, caffè e ristoranti.

Chianti, Pisa         |        Clicca perCarlo 1965 a partire dal Flickr

Prima di diventare una roccaforte navale romana, Pisa Storica, o Pisae, fu forse colonizzata dai Liguri. Si è evoluto in una colonia romana subito dopo il 180 a.C. e un vescovado cristiano nel 313 d.C. Pisa sopravvisse alla caduta dell'Impero Romano per diventare il centro urbano dominante della Toscana.

La Pisa attuale è una città modesta con una cultura realistica e una storia lunga e illuminante. Ci sono molte cose da fare Pisa Italia che discuteremo in dettaglio. Resta connesso con noi per saperne di più su questa bellissima città.

icon

Click by . Ray in Manila from Flickr

Leaning Tower

La Torre Pendente di Pisa è una delle strutture più famose al mondo. Bonanno Pisano iniziò a costruire il tutto nel 1173. Il costruttore notò che il sottosuolo di Piazza Dei Miracoli era particolarmente instabile a causa dell'argilla e della sabbia. Il grattacielo ha iniziato a inclinarsi durante la sua costruzione e ha raggiunto la massima inclinazione di 5,5 gradi nel 1990, quando sembrava essere sul punto di crollare. Dopo dieci anni di meticolosi lavori correttivi, la struttura è stata stabilizzata e resa accessibile al pubblico. L'attrazione turistica più popolare è la Torre Pendente. Dove si trova la torre pendente di Pisa. Ecco i fatti salienti:- La linea caratteristica della Torre è dovuta alle sue piccole fondamenta e al terreno soffice su cui è stata costruita. Dopo che nel 2001 è stato completato un programma di verifica della resistenza strutturale, l'accesso alla Torre è ora sicuro. Quando acquisti i biglietti il giorno, ti verrà assegnata una fascia oraria per tornare ad entrare nella Torre. Questo potrebbe richiedere fino a 3 ore dopo l'acquisto, quindi pensiamo che valga la pena acquistare i pochi biglietti in anticipo per evitare il lungo viaggio. Solo 40 persone sono ammesse all'interno in qualsiasi momento e i bambini sotto gli otto anni non sono ammessi affatto. Nella Torre non sono ammesse borse. Puoi portare una macchina fotografica, ma la tua borsa deve andare nel deposito cauzionale gratuito. Ti sono concessi 35 minuti all'interno della Torre dopo essere entrato. Gli orari di apertura sono vari. Mentre la Torre domina la scena turistica, qui ci sono molti altri edifici interessanti. È la piazza dei miracoli e presenta un battistero e cattedrali. È un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO e ha effetti locali sulle aree urbane più belle del mondo. Altri siti da visitare sono il cimitero di Camposanto vicino alla Torre e i due murales tomando sui muri della chiesa di San Antonio dell'artista pop americano Keith Haring.

icon

Click by Luis Ascenso from Flickr

Duomo

La costruzione del Duomo di Pisa iniziò nel 1063 sotto l'architetto Buscheto. La sua architettura mostra segni di influenza bizantina e moresca, che indicano i legami internazionali di Pisa come antica potenza marittima. Alcune opere d'arte essenziali all'interno della cattedrale sono il mosaico di Cristo nell'abside, il pulpito del Pisano e il soffitto dorato. La cattedrale contiene anche la tomba di San Ranieri, patrono di Pisa e di tutti i viaggiatori.

icon

Click by Maurizio Abbiateci from Flickr

Battistero

La terza vista principale, l'ex sito del Battistero, o battistero in inglese, risale al 1152. Tuttavia, la torre fu rimaneggiata e ampliata più di una generazione fa da Nicola e Giovanni Pisano, mentre fu terminata solo nel XIV secolo. Salire sulla galleria superiore per ascoltare l'incredibile acustica della doppia cupola, che i custodi esibiscono regolarmente, è una delle cose più belle che chiunque possa fare qui. C'è un sito religioso in Piazza Dei Miracoli dopo aver lasciato il Battistero.

icon

Click by Herbert Frank from Flickr

Campo Santo

Campo Santo è una zona tranquilla dove un tempo venivano sepolti ricchi pisani. Si ritiene che il Campo Santo sia stato eretto attorno a un sacco di terra consacrata restituita a Pisa dalla Terza Crociata dal Calvario. Ha funzionato come cimitero per decenni, ospitando una serie di scheletri e dipinti storici romani. Ci sono anche molti bei dipinti sul muro. Purtroppo, ogni volta che gli alleati presero l'Italia, demolirono una percentuale significativa del paese. Tuttavia, nessuno di loro sembra ancora vivo, il che è notevole. I murales riparati di Buffalmacco a Campo Santo sono straordinari pezzi d'arte che catturano l'essenza della visione del mondo medievale. "Il Giudizio Universale", "L'Inferno" e il "Trionfo della morte" sono tra gli affreschi più drammatici qui.

icon

Click by bvi4092 from Flickr

Cathedral of Santa Maria Assunta

Questo è il miglior esempio di un capolavoro architettonico pisano, che è una chiesa gotica in cinque diverse eretta dall'architetto pisano Buscheto di marmo bianco. Iniziata a costruire nel 1063 per il trionfo militare di Pisa sui Saraceni, fu dedicata (incompiuta) nel 1118. A cavallo del secolo erano stati costruiti un nuovo fronte ovest e l'enorme atrio destro. Il podio è sostenuto da pilastri (quelli inferiori sollevati da animali) e sculture dell'Arcangelo Michele, Ercole e Cristo, con i Quattro Evangelisti che circondano il pavimento. I pannelli di marmo tutt'intorno all'altare raffigurano episodi del Nuovo Testamento.

icon

Click by Nacho Pintos from Flickr

Lucca

icon

Click by Vyacheslav Argenberg from Flickr

Siena

icon

Click by Chris Yunker from Flickr

Florence

Nota per essere il capoluogo della regione Toscana, Firenze è una delle città più popolate e ricche della zona. Dichiarata patrimonio dell'umanità nel 1982 dall'UNESCO, la città attrae molti turisti ogni anno grazie alla sua arte e architettura rinascimentale. Se vuoi vivere al meglio l'Italia, assicurati di visitare questa città per un'esperienza senza tempo.

icon

Click by Dave & Margie Hill / Kleeru from Flickr

Montecatini

icon

Click by Dennis Sylvester Hurd from Flickr

Viareggio

Altre città

 Bari
Bari
 Bergamo
Bergamo
 Bologna
Bologna
 Bolzano
Bolzano
 Cagliari
Cagliari
 Catania
Catania
 Como
Como
 Florence
Florence
 Genoa
Genoa
 Lucca
Lucca
 Milan
Milan
 Naples
Naples
 Palermo
Palermo
 Ravenna
Ravenna
 Rimini
Rimini
 Rome
Rome
 Sassari
Sassari
 Siena
Siena
 Trento
Trento
 Treviso
Treviso
 Turin
Turin
 Venice
Venice
 Verona
Verona
 reggio emilia
reggio emilia
Collegare
call us