Interlaken Taxi turistici, trasferimenti interurbani e tour a Interlaken
city image

Image by Lukas Bieri from Pixabay

Scarica il tuo compagno di viaggio!

Non perdetevi la comodità e i vantaggi della nostra applicazione mobile. Scaricatela oggi stesso e sperimentate il modo migliore per prenotare una corsa!

Rydeu Bus Service

Noleggiare Minibus & Autobus

arrow
New
Book now pay later

Prenota ora e paga dopo

arrow
bookPrenota e paga più tardi
flexibleModifiche flessibili del viaggio
cancellationCancellazione gratuita
supportAssistenza di persona 24/7
Casa right-arrow-no-tailCittà right-arrow-no-tail

Situata tra la bellezza paesaggistica delle Alpi svizzere, Interlaken è una città dell'Oberland bernese. Con il lago di Brienz a est e il lago di Thun a ovest, la città è posizionata come se fosse un dipinto. Insediamento fin dall'età della pietra e dell'età del bronzo, questa città è testimone dell'evoluzione dell'umanità attraverso i secoli. Gli insediamenti sono spesso scoperti nell'area. Con un'aura da scuola molto antica, Interlaken ospita solo cinquemila persone. Con le sue antiche case in legno tra alte montagne e fitte foreste, la città riproduce uno dei vecchi tempi. Le montagne e la neve intorno rendono il posto ideale per lo sci e l'escursionismo. Essendo il turismo una delle principali attrazioni del luogo, Interlaken attrae turisti, appassionati di viaggi e amanti della natura da tutto il mondo. 

St. Peter’s Basilica
Lago di Brienz, Interlaken       |        Immagine di Luca Bieri daPixabay 
 

La storia di questa città parla riccamente di un accesso coinvolgente al luogo dovuto allo sviluppo dei trasporti e alle sue possibilità. Sebbene le pittoresche montagne e i laghi color smeraldo siano le principali fonti di attrazione, Interlaken ospita numerose altre località, rendendo questo luogo nientemeno che un paradiso. Il Touristik-Museum o il Museo del turismo nella regione della Jungfrau, il castello di Unspunnen e la grotta di San Beato e le cascate parlano chiaro della ricca storia di questa bellissima città. Le cascate della grotta di San Beato sono assolutamente mozzafiato e sono destinate a tenervi agganciati. Il villaggio di montagna conserva anche esemplari dell'architettura gotica del XII e XIV secolo nell'Unterseen, ai piedi del monte Harder.

 

Vie di Interlaken       |        Immagine di Alexi Ueltzen da flickr 
 

Circondata dagli eterei laghi Brienz e Thun, la città di Interlaken offre la vista di una vita di questi splendidi laghi. La vista di questi laghi non è altro che un dipinto della storia. Esibendo brillanti sfumature di verde, la vista è estremamente rilassante. Intrattenendo i turisti sin dal 19° secolo, questo luogo non li ha mai delusi. Nonostante la prima guerra mondiale abbia creato ostacoli al settore turistico, il borgo si è affermato con i servizi che parlano da soli. Questa città ospita anche Niederhorn, un luogo che comprende diversi habitat naturali e fauna selvatica. Patria di numerose specie, Niederhorn risiede in particolare nel raro cuculo, stambecchi, marmotte e innumerevoli altri. Con i suoi tour settimanali della fauna selvatica, Niederhorn offre una splendida vista di punti panoramici spettacolari intorno alla zona.

Il periodo migliore per visitare

Con temperature comprese tra 18°C e 20°C, i mesi estivi tra giugno e agosto sono il periodo migliore per visitare Interlaken. Gli inverni qui sono rigidi con temperature che raggiungono minimi insopportabili. La temperatura e il clima dell'estate offrono rilassanti passeggiate e immergersi nell'eterea bellezza della città. Spesso un luogo turistico comunemente scelto, Interlaken è molto richiesto durante i mesi estivi. Il periodo tra la fine di maggio e l'ultima settimana di settembre è ideale per le escursioni. Le spese di visita aumenterebbero durante i mesi di punta estiva nei mesi di luglio e agosto. Pianificare il viaggio in anticipo e prendere le disposizioni necessarie sarebbe vantaggioso e si adatterebbe facilmente al budget.  

 

icon

 Image by  kBandara from flickr 

Harder Kulm

Situato a un'altitudine di 1322 metri e con una pendenza di 64 gradi, l'Harder Kulm è un punto panoramico spettacolare. Offre viste affascinanti sulla regione della Jungfrau, sul parco naturale alpino Harder e sulla città di Interlaken completamente. Tornando dall'Harder Kulm, visita l'Harder Alpine Wildlife Park per passeggiare nel verde lussureggiante della natura. Questo parco faunistico ospita anche marmotte e stambecchi, riuscendo anche ad aumentare il numero degli stambecchi un tempo in via di estinzione.

icon

Image by  DHuiz from flickr

Lake Brienz and Lake Thun

Sul lato ovest di Interlaken si trova lo stretto lago Thun. Questo lago può essere esplorato in battelli da crociera operanti tutto l'anno o in battelli a vapore, soprattutto durante l'estate. Alla sua estremità occidentale, il lago di Thun ha una piccola valle con lo stesso nome. Questa valle ospita antichi manufatti romani, armature, arazzi e mobili. Lungo la sponda di questo lago sono presenti numerose chiese e castelli, generalmente romanici. Sul lato est di Interlaken, si trova il lago di Brienz verde smeraldo. Questo è più alto del Lago di Thun e può essere visitato allo stesso modo. Oltre ai soliti piroscafi a ruote e crociere, è possibile noleggiare kayak, barche a remi e pedalò per l'autoesplorazione del lago.

icon

Image by Erich Westendarp from Pixabay

Schynige Platte

Un viaggio in treno dalla stazione ferroviaria di Interlaken Ost porta i passeggeri lungo una vista pittoresca e artistica fino alla Schynige Platte. Il luogo offre una vista squisita delle Alpi, tra cui la catena della Jungfrau e il lago di Thun. E' presente un sentiero relativamente facile, attraverso il quale si possono ammirare scorci panoramici. La Schynige Platte è aperta ai visitatori dal 1893 e ospita 600 specie di fiori. In alcuni giorni, alla stazione, la gente del posto suona i tradizionali corni alpini svizzeri.

icon

Touristik Museum or the Museum of Tourism

La squisita crescita del turismo nella regione della Jungfrau può essere vissuta in questo museo. Alloggiando modelli delle prime carrozze, locomotive ferroviarie, biciclette e piroscafi, questo luogo offre un viaggio arricchente attraverso lo sviluppo del turismo nella regione. Il museo mostra anche come i piccoli villaggi abbiano conosciuto lo sviluppo attraverso il turismo. Qui vengono esposte opere d'arte e foto d'altri tempi per mostrare la bellezza geologica e le tradizioni popolari della regione nel corso dei secoli. I display e i manufatti sono per lo più etichettati in inglese.

icon

Image by Aaron Rüegg from Pixabay

St. Beatus Cave and Waterfalls

La leggenda qui dice che un drago si rifugiò in queste grotte quando fu inseguito dal monaco Beato. Questa serie di grotte con lunghi passaggi e corridoi lungo il fianco della collina vede numerose cascate sotterranee. Le grotte e le cascate insieme ai laghi specchio, alle caverne sotterranee, alle stalattiti e alle stalagmiti possono essere esplorate da soli o con l'aiuto di una guida. La vista di questo luogo è eterea e affascinante. Questo luogo è raggiungibile in autobus da Interlaken e dista 10 minuti a piedi.

icon

Hohematte Park

Situato nel cuore di Interlaken, il parco è stato lasciato come spazio aperto da un gruppo di albergatori e cittadini che lo hanno acquisito. Sede di numerose specie rare di fiori, questo luogo è circondato dal famoso hotel Victoria Jungfrau. La catena della Jungfrau è visibile da qui e sembra circondata da aiuole colorate. Il parco ospita anche il Giardino dell'Amicizia, il primo giardino giapponese in Svizzera. Il parco Hohematte è solitamente lo sport di atterraggio preferito dei deltaplani, uno sport avventuroso spesso ricercato. Oltre ai deltaplani, le carrozze trainate da cavalli più miti sono parcheggiate davanti al parco. Durante gli inverni, il parco si trasforma in una pista di pattinaggio su ghiaccio, comoda sia per i principianti che per i pattinatori veloci.

icon

Image by reginasphotos from Pixabay

Wengen

icon

Click by Allyson Sarilho from Pexels

Grindelwald

icon

Image by Julius Silver from Pixabay

Schilthorn

icon

Image by xiquinhosilva from flickr

Unterseen

Altre città

 Basel
Basel
 Bern
Bern
 Davos
Davos
 Geneva
Geneva
 Lucerne
Lucerne
 Lugano
Lugano
 Montreux
Montreux
 Sion
Sion
 St-Gallen
St-Gallen
 St-Moritz
St-Moritz
 Zurich
Zurich
Collegare
call us